Cure al naturale: la medicina olistica

Se si pensa alla malattia come ad un'alterazione dell'equilibrio interiore, si può ben capire che un ripristino dello stesso equilibrio può aiutare la guarigione. La terapia olistica interviene con cure completamente naturali, agendo prima sulla mente e poi sul corpo.

Difatti, tutti i pensieri della mente si trasformano in flussi energetici che incidono, positivamente o negativamente, sul fisico.

La caratteristica fondamentale delle cure olistiche è quello di non discernere il corpo dalla mente, dallo spirito e dalle emozioni, ma considerare tutti questi aspetti dell'essere umano un tutt'uno che costituisce l'individuo.
Nel momento in cui si intraprende una terapia di tipo olistico, bisogna anche entrare nell'ordine di idee che le cure naturali possono venire in aiuto e permettere di generare flussi energetici positivi.
Un esempio lampante di terapia olistica completamente naturale, senza alcun effetto collaterale negativo o secondario a quello terapeutico principale, è l'aromaterapia.

Attraverso la stimolazione olfattiva di essenze che agiscono biochimicamente sui recettori nasali specifici, si ottiene una risposta del corpo sotto forma di vibrazione energetica.
Nelle cure naturali olistiche rientrano anche il Reiki, la cromoterapia, la cristalloterapia, i fiori di Bach e tutto quanto ha come principio unitario quello di non nuocere all'organismo.
Le cure naturali delle terapie olistiche agiscono sui blocchi energetici, blocchi quasi sempre di origine emotiva, sciogliendoli e rendendo più fluido lo scorrimento dell'energia positiva.

Nelle cure olistiche vengono comunque utilizzate materie prime con una reale capacità di stimolazione biochimica, che si indirizza soprattutto sulle percezioni sensoriali; quest'ultime, captando i segnali esterni positivi, reagiscono con un influsso energetico rinvigorente che aiuta a riportare un assetto equilibrato lì dove vi erano difficoltà di scorrimento.

Qualunque siano le cure naturali scelte, esistono numerosi modi in cui praticarle, anche con l'aiuto della meditazione. Sul portale http://consiglibenessere.org è possibile trovare alcuni utili consigli su cosa orientarsi e come effettuarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *