Easy Stop Dog Barking Consiglia Tutti I Casi Possibili

L’eccessivo abbaiare del cane può essere stressante, soprattutto se lavori a casa e vuoi che il silenzio rimanga concentrato, o se hai vicini che se ne lamentano.

In queste condizioni, è necessario insegnare al tuo cucciolo a rimanere in silenzio per intervalli prolungati nel caso tu abbia intenzione di mantenere il cane nella tua famiglia.

Sì, il suo potenziale per controllare l’abbaiare del cane con pazienza e, in determinate situazioni, un piccolo aiuto professionale.

La verità è che la sua natura di ogni cane abbaia.

È solo il loro mezzo naturale per comunicare con il mondo. Per secoli, i cani hanno messo in guardia le loro famiglie sui potenziali pericoli e gli estranei che sconfinano, attraverso l’abbaiare, ei proprietari li elogiano e li premiano per essere buoni guardiani.

Ora che molti cani non hanno più bisogno di soddisfare la missione di proteggere la casa di famiglia, il suono può diventare rapidamente un problema spiacevole. Un abbaiare di tanto in tanto è organico, ma l’abbaiare intenso del cane può costringere anche il più paziente dei proprietari di animali domestici a sbarazzarsi del loro cucciolo che spacca le orecchie.

Il modo migliore per impedire al tuo cane di abbaiare eccessivamente? Impara a capire cosa vuole comunicare e risolvi il problema. Quindi addestra il tuo cane a rimanere in silenzio a comando. Richiede tempo e molta pratica, tuttavia, la cosa fantastica è che molti cani che abbaiano rispondono all’addestramento ed è semplice riprendere il controllo della situazione.

Perché I Cani Abbaiano?

I cani abbaiano per esprimere ansia, dolore, minaccia o noia, ma abbaiare può anche essere un segno di gioia o eccitazione. In genere, è facile notare la differenza una volta che impari a seguire il tuo cane.

Secondo gli specialisti, i motivi più frequenti per cui i cani abbaiano sono:

  • paura . Sai che il tuo cane ha paura se tiene le orecchie indietro e la coda ridotta tra le zampe posteriori. Gli abbai causati dalla paura possono verificarsi quando sente rumori forti, come tuoni o fuochi d’artificio e talvolta quando crede che la presenza di estranei o altri animali nelle vicinanze.
  • Cura . I cani utilizzano questo tipo di abbaio per dirti che hanno fame, sete, freddo o caldo. Lo fanno anche quando hanno bisogno di uscire per eliminare.
  • Noia e solitudine . Un cane solitario si stanca ed è infelice, quindi se lasci il tuo cucciolo da solo per troppo tempo, inizierà ad abbaiare. In realtà, l’abbaiare eccessivo è spesso il risultato della solitudine.
  • Territorialità . È naturale che i cani minaccino chiunque si avvicini troppo alla loro casa. Questo tipo di abbaiare include un aspetto aggressivo, che diventa ancora più evidente man mano che l’uomo o l’animale si avvicina alla tua proprietà.
  • Esegui . In questo caso, di solito agita la coda e desidera salutare te o un altro membro della famiglia.
  • Ansia da separazione . Questo particolare scenario include più indicazioni, come comportamento distruttivo, depressione ed eliminazione irregolare.

Come Fermare Un Cane Dall’abbaiare?

Nella maggior parte dei casi, il continuo abbaiare è semplicemente un sintomo , quindi il modo migliore per risolvere il problema è identificare il problema che causa il cattivo comportamento dei cani ed eliminarlo.

Per capire le motivazioni del tuo cane, devi determinare:

  • I minuti in cui il tuo cane abbaia;
  • Le aree in cui traccia;
  • Gli individui, animali o oggetti che causano questa particolare reazione;
  • Il tipo di abbaiare che senti.

Tieni presente che alcune condizioni di salute, come lo stress o i disturbi psichiatrici, possono portare ad abbaiare eccessivamente. Anche molti cani sordi abbaiano continuamente.

Quindi, se non riesci a trovare una ragione chiara per cui il tuo cucciolo piange o si lamenta, dovresti portarlo dal veterinario per un controllo completo.

Con il trattamento corretto, il comportamento del tuo cucciolo migliorerà e potrai addestrarlo a stare zitto anche in situazioni che non hanno nulla a che fare con la sua condizione fisica.

0. Regole Generali

Cause diverse richiedono soluzioni diverse contro l’abbaiare del cane. Tuttavia, in tutti gli scenari, devi rispettare gli stessi principi per essere certo di ottenere risultati superiori.

  1. Qualsiasi tipo di risposta farà abbaiare il tuo cane. Sia che tu risponda positivamente o negativamente al rumore del tuo cucciolo, ottiene esattamente quello che vuole: la tua attenzione. Molti proprietari di cani cercano di ignorare il cane per un momento o due, ma finiscono per rispondere comunque. Questo è sbagliato poiché ciò che il cane sa è il semplice fatto che vuole lavorare di più e abbaiare eccessivamente per ottenere esattamente ciò che vuole. Quindi, cerca di non rispondere in alcun modo al suo abbaiare. Aspetta finché non si calma per 2-3 secondi e poi lodala per il buon comportamento.
  2. Non urlare o urlare mai quando i tuoi cani abbaiano . Shell la vede come una risposta positiva poiché sembra che tu stia abbaiando. Il tuo cane non smetterà di abbaiare, a condizione che sia felice perché ti unisci a lei.
  3. Usa solo il rinforzo positivo . Premiare il tuo cucciolo quando è buono ha risultati maggiori di qualsiasi punizione corporale. Non c’è bisogno di violenza quando si addestrano i cani.
  4. Rimani coerente . Non puoi lasciare che il tuo cucciolo abbai a volte e poi fermarlo una volta che avrai bisogno di silenzio. Ciò può causare confusione e il tuo cane non capirà cosa sta facendo di sbagliato. Reagisci sempre esattamente allo stesso modo e informa tutti i membri della famiglia di comportarsi in modo simile ogni volta che abbaia, in modo che il tuo cane conosca il messaggio e impari a controllare il suo istinto.
  5. Seleziona un comando e istruiscila su cosa significa . I cani non capiscono il tuo discorso, quindi proprio come le dici No, ribelle o Basta, non significa che riceve il messaggio. Devi selezionare solo una parola e insegnarle il suo significato attraverso l’addestramento all’obbedienza.
  6. Sii paziente . I cani che abbaiano hanno bisogno di tempo per imparare a controllare la loro dipendenza. Organizza le sessioni di allenamento insieme con cautela e presta attenzione a tutte le informazioni. Non avere fretta e, soprattutto, non arrabbiarti, poiché peggiorerai le cose piuttosto che risolvere il problema.
  7. Richiedi un esperto . Cambiare comportamento richiede energia e tempo. Nel caso in cui il tuo cane non risponda bene alle tue sessioni di addestramento, allora devi ricevere assistenza professionale. Ogni cane ha una personalità speciale e talvolta l’attuazione di principi generali non funzionerà. I cani speciali hanno bisogno di particolari suggerimenti di addestramento, quindi chiedi a un comportamentista, a un allenatore o a un veterinario una guida personalizzata.

1. Quando Difende Il Suo Territorio

Il tuo cane sviluppa l’abitudine di abbaiare fuori casa, in bicicletta o in macchina, soprattutto perché qualcosa rafforza in modo permanente la sua azione. Ad esempio, quando passa un motociclista, il tuo cucciolo inizia ad abbaiare. Dopo un po’, il motociclista scompare e lei crede che questo sia l’effetto del suo abbaiare. Ha ottenuto quello che voleva e continua a farlo.

Quindi, la prima cosa da fare è limitare ciò che il cucciolo sente e vede. Puoi tenerla lontana dalle tue finestre e dalla porta d’ingresso o coprire le finestre che hanno una prospettiva stradale. In entrambe le situazioni, questo primo passo dovrebbe limitare le reazioni del tuo cane.

Quindi devi insegnare al tuo animale domestico a rispondere ai tuoi comandi. Una volta che il cane ti ha avvertito dell’arrivo di un estraneo, devi ordinarle di stare zitta, in modo che capisca che hai il controllo della situazione e che deve smettere di abbaiare.

2. Quando Ha Paura

Lo stress è una causa frequente di abbaiare e la maggior parte dei cani che hanno paura di persone o oggetti ha bisogno di particolare attenzione per imparare a controllare i propri istinti.

La maggior parte delle volte, la paura è semplicemente una caratteristica del carattere del tuo animale domestico. Non tutti i cani sono uguali e alcuni di loro si spaventano più facilmente di molti altri. Tuttavia, la paura può derivare da una terribile esperienza del passato dei cuccioli o dalla mancanza di socializzazione, quindi dovresti prendere le cose con calma e non spingere i tuoi cani limiti troppo lontani.

Normalmente, i cani hanno paura di un numero limitato di cose. Può essere qualsiasi cosa, da qualcuno, un animale, un oggetto sulla tua casa, un’azione che fai o forse un luogo o un odore specifico. In tutti i casi, devi identificare cosa disturba il tuo cane e istruirlo a gestire la circostanza.

Gli esperti lo chiamano desensibilizzazione del cane alla stimolazione . Fondamentalmente, devi permettere al tuo cucciolo di abituarsi a tutto ciò che lo spaventa così tanto da abbaiare continuamente.

Non è un lavoro facile, ma puoi ottenere ottimi risultati seguendo i seguenti passaggi:

Passaggio 1: ricrea la situazione che disturba il tuo cucciolo in un momento in cui sei responsabile. Scegli un momento non appena il tuo cucciolo è affamato e rilassato, e questo significa che potresti motivarlo con alcune prelibatezze. Nel caso in cui il tuo cucciolo si senta sicuro al guinzaglio, non aver paura di usarlo.

Ad esempio, se ha paura di un cane diverso, chiedi a un amico di consegnare un cane vicino. Tieni il secondo animale abbastanza lontano da evitare che abbai al tuo cucciolo.

Misura due : lontano da ciò che agita il tuo cane, inizia a lodarlo e dagli qualche bocconcino. Non scoraggiarti se, durante le prime 3 o 4 sessioni di coaching, è più impegnata ad abbaiare rispetto a prendere il cibo. Se ripeti questo esercizio più volte e lei ha fame, l’abbaiare si fermerà, poiché il guscio cede alla tentazione.

Nell’esempio, mantieni il tuo cane occupato con le leccornie mentre il tuo amico passa con l’altro animale domestico. Assicurati di mantenere una distanza sufficiente tra i due animali, per consentire al tuo cane di sentirsi al sicuro .

Misura 3 : Quando lo stimolo è sparito, interrompi le leccornie.

Passaggio 4 : ripetere l’operazione più volte.

Passaggio 5 : se senti che il tuo cane si rilassa sempre più, dovresti iniziare a ridurre la distanza tra i 2 animali domestici. Tuttavia, non affrettare le cose. Offri al tuo animale domestico un po’ di tempo per abituarsi alle nuove cose che ha sentito prima di passare a questa misura.

SUGGERIMENTO

Evita di abbracciare il tuo cucciolo quando abbaia per paura. Questo è un rinforzo positivo e anche la shell continua ad abbaiare perché si sente invitata a farlo dalla tua risposta.

3. Quando è Annoiata

Tutti i cani vogliono che la stimolazione fisica e mentale rimanga sana, quindi non soddisfare i bisogni fondamentali dei tuoi cuccioli si tradurrà in un cattivo comportamento. Se il tuo animale domestico è annoiato o solo, dovresti trovare un modo per dargli più attenzioni affinché smetta di abbaiare.

Se trascorre troppo tempo in cortile, da sola , forse è il momento di portarla dentro dove può sentirsi parte della famiglia. I cani sono animali da soma; avranno bisogno di legare per essere più felici. Lasciarla le creerà ansia da separazione, tra le ragioni principali per l’abbaiare eccessivo.

Se passi tutto il giorno a lavorare fuori casa , assumi qualcuno che cammini e giochi insieme per un paio d’ore. I cani stanchi non abbaiano, quindi lascia che bruci la sua energia extra attraverso l’esercizio e non dovrai più affrontare il problema. Se non riesci a trovare un dog sitter nella tua città, prova un asilo nido per cani.

Quando sei fuori per un paio d’ore , crea alcuni giocattoli distintivi per la distribuzione del cibo per tenerla occupata per il tempo in cui non sei in giro. La maggior parte dei cuccioli va a dormire dopo aver giocato e con alcuni bocconcini di giocattoli, quindi il guscio non ha tempo per abbaiare o piangere.

4. Quando Cerca La Tua Attenzione

Ogni volta che il tuo cucciolo abbaia per farti sapere che ha bisogno della tua attenzione, non devi mai rispondere immediatamente o il guscio persiste ad abbaiare ogni volta che vuole qualcosa.

Chiamato anche
abbaiare a domanda , questa azione si verifica generalmente
perché funziona . Hai risposto a un cane che abbaia in precedenza e ha imparato a trarre vantaggio da questa situazione.
Ricorda che una risposta negativa è pur sempre una risposta . Non è il tipo di risposta che il tuo cucciolo si aspetta, ma è comunque qualcosa che lo stimola a continuare ad abbaiare.

Se il tuo cane abbaia, fai la stanza e aspetta pazientemente che si calmi. Quindi chiamala a te, lodala e premia il buon comportamento.

Se il tuo cane abbaia perché ha fame o sete , aspetta un paio di minuti dopo che ha smesso di abbaiare prima di darle cibo o acqua. Per prevenire questa spiacevole situazione in primo luogo, fissa degli orari fissi per i suoi cibi, in modo che non debba chiedere cibo, e assicurati anche che beva abbastanza acqua durante il giorno.

Quando il tuo cane abbaia perché vuole uscire all’aperto , chiedigli di informarsi diversamente. Una soluzione semplice sarebbe quella di mettere un campanello vicino alla porta. Se suoni il campanello ogni volta che la porti fuori per sbarazzartene, cerca di usare il campanello per farti sapere che ha bisogno di andare al vasino.

Se il tuo cane abbaia solo perché ha bisogno della tua attenzione , ignoralo. Può essere fastidioso, ma qualsiasi risposta peggiorerà le cose. In generale, tuttavia, puoi evitare questa situazione trascorrendo del tempo con il tuo cane ogni giorno, camminando, facendo surf e facendo esercizio.

5. Quando Stai Giocando

I cani possono essere molto eccitati quando giocano, quindi abbaiare a volte è un puro metodo per dirti che sono felici. Ma se vuoi tenere le cose sotto controllo, assicurati di non promuovere questo comportamento.

Quando il tuo cucciolo inizia ad abbaiare, modifica il gioco con qualcosa che richiede meno azione o addirittura ferma il gioco finché non si scioglie.

Nel tempo, addestra il tuo cucciolo a rispondere ai tuoi comandi e insegnagli a smettere di abbaiare quando chiedi.

6. Se Saluta Qualcuno

Per evitare che il tuo cane abbai ogni volta che sente il campanello, devi cambiare completamente il suo comportamento. Gli specialisti consigliano ai proprietari di animali domestici di deviare i loro cani quando qualcuno sta per entrare in casa. Puoi usare il suo giocattolo preferito, ad esempio, per tenerla occupata mentre arrivano i tuoi ospiti.

Se questo semplice trucco non funziona, devi istruire il tuo cucciolo a stare lontano dalla porta quando sente il campanello.

Decidi una posizione abbastanza lontana dall’ingresso, che comunque le dia abbastanza visibilità della porta e inizia ad addestrarla dopo questi passaggi:

Misura 1 : Telefona al tuo cucciolo nel luogo designato. Quando arriva, offrile dei bocconcini e lodala. Ripetere questo passaggio circa 10 volte, in brevi sessioni di allenamento.

Misura due : iniziare una nuova sessione di allenamento. Dopo aver telefonato due volte al tuo animale domestico, chiedi a un parente o a un amico di suonare il campanello quando lodi e premi il tuo animale domestico. Se inizia ad abbaiare o ne lascia uno per andare alla porta, aspetta che si calmi e ricomincia l’allenamento. Quando rimane accanto a te, lodala e ricompensala. Ripeti l’esercizio alcune volte durante più sessioni di istruzione.

Passaggio 3 : quando i tuoi cuccioli hanno imparato a stare zitti, chiedi alla persona che ti sta aiutando ad entrare in casa. Se il tuo cucciolo abbaia o ti lascia per salutare l’ospite, allora dovresti licenziarlo entrambi. Una volta che è calma, ripeti l’esercizio finché non rimane con te in silenzio. Lodatela e ricompensatela ogni volta che non abbaia durante le sessioni di coaching.

Questa procedura richiede pazienza, soprattutto se il tuo animale domestico è già abituato ad abbaiare eccessivamente se qualcuno bussa alla tua porta. Dalle il tempo di sapere cosa ci si aspetta da lei e ricompensala per il suo avanzamento, non importa quanto poco.

7. Quando Soffre Di Ansia Da Separazione

Se ritieni che il tuo animale domestico possa soffrire di ansia da separazione, devi richiedere assistenza professionale. Uno specialista può prescrivere farmaci in base alla gravità del problema, quindi scegli qualcuno con particolare esperienza nell’affrontare questo tipo di casi, come un comportamentista animale applicato certificato, un addestratore di cani certificato o un comportamentista veterinario.

Alcune probabili cause dell’ansia da separazione sono:

  • Separazione da un familiare;
  • Perdita di un altro animale domestico;
  • Cambiamento ambientale, come trasferirsi in un’altra casa;
  • troppo tempo da solo.

Come Insegnare Al Tuo Cane Il Comando Silenzioso Quiet

Molte delle situazioni sopra descritte richiedono il comando silenzioso come parte di questa soluzione per fermare l’abbaiare del cane. Insegnarle a rimanere in silenzio una volta che chiedi è meno complicato di quanto tu possa pensare. Tutto ciò di cui avrai bisogno sono alcune buone prelibatezze, costantemente a portata di mano e abbastanza tempo da trascorrere con il tuo cane.

Scegli UN segnale verbale, come Quiet, Stop, Enough o Silence, e insegna a tutti i membri della famiglia a usare la stessa parola quando ordinano di rimanere in silenzio.

Quindi inizia le sessioni di addestramento ogni volta che tu e il tuo cane siete di buon umore per insegnare e imparare. È possibile utilizzare il metodo successivo, per risultati rapidi:

  1. Non appena il tuo cane inizia ad abbaiare per qualsiasi motivo, pronuncia il comando solo una volta . Quindi prendi un bocconcino e mettilo vicino al naso del tuo cane. La maggior parte dei cuccioli smette di abbaiare per sentirne l’odore, quindi subito dopo un momento di silenzio lodala e dagli il bocconcino. Se non sei abbastanza veloce e lei ricomincia ad abbaiare, non darle il bocconcino. Lascia l’area e aspetta un’altra opportunità.
  2. Ripeti il primo passaggio, il più spesso possibile, finché il tuo cucciolo non inizia a capire che essere messo a tacere = prelibatezze deliziose.
  3. Aumenta il periodo di silenzio. Una volta pronunciato il comando, tieni il bocconcino vicino al naso del tuo cucciolo per un paio di secondi (tra 4 e 6) prima di scaricarlo. Dagli il bocconcino solo se il tuo animale domestico riesce a rimanere in silenzio. Pratica questo esercizio spesso e, man mano che procedi con l’allenamento, aggiungi lentamente un paio di secondi al periodo di attesa.
  4. Campate lunghe alternative con campate più corte. Di tanto in tanto dagli il bocconcino dopo pochi secondi, e qualche volta lasciala aspettare fino a 35-40 minuti. Se diversifichi l’allenamento invece di utilizzare costantemente la stessa identica routine, il tuo animale domestico rimarrà in silenzio per periodi più lunghi, in attesa della tua risposta.

SUGGERIMENTO

Alcuni specialisti ritengono che un cane impari più facilmente se capisce anche di abbaiare a comando. Quindi, usa un segnale verbale, come Speak or Bark, quando inizia ad abbaiare e aspetta finché non si ferma. Lodatela solo quando tace, o imparate che mordere è un ottimo comportamento.

Come Ridurre L’abbaiare Del Cane

Come Ridurre Labbaiare Del CaneLa prevenzione è più facile di qualsiasi trattamento o sessione di coaching, quindi piuttosto che imparare a fermare un cane dall’abbaiare, potresti provare a bloccare questo comportamento prima che si verifichi.

Ecco alcuni trucchi utili quando si tratta di mantenere il tuo cane felice e in buona forma, in modo che non sviluppi cattivi comportamenti, come l’abbaiare eccessivo:

1. Mantieni Il Tuo Cane Stanco

Oltre alle normali passeggiate, introduci attività e giochi divertenti che stimoleranno i suoi pensieri. I cani sono animali intelligenti e hanno bisogno di sviluppare le loro abilità per svilupparsi sani e felici. Nel caso non avessi abbastanza tempo per fare tutto da solo, coinvolgi i parenti o assumi un dog sitter.