Perché è Una Cattiva Idea Ridurre Il Sonno Su Un Divano

Ci sono molte ragioni per cui addormentarsi su un divano è una cattiva idea. Un semplice da sapere è che un divano o un divano è progettato per sedersi, non per dormire! I materassi sono progettati in particolare per dormire e molti sono consigliati o progettati appositamente per le persone che dormono in posizioni specifiche: sul fianco, sulla schiena o sulla pancia.

Se dormi su un divano, il tuo corpo non è supportato correttamente. La colonna vertebrale può essere dalla posizione, potrebbe esserci una pressione eccessiva su particolari punti di pressione (spalle, spalle, braccia, ginocchia), insieme al collo può essere fortemente incoraggiata. Ognuno di questi può causare gravi problemi ortopedici e dolore correlato. Di seguito sono riportati alcuni motivi specifici per cui è una cattiva idea addormentarsi su un divano.

Un Futon è Troppo Rigido Per Dormire Comodamente

Le schiume dei materassi e le molle interne sono create appositamente per dormire. Molte, ad esempio, memory foam e altre schiume reattive sono costruite per adattarsi alla forma del tuo corpo quando forniscono supporto generale per i tuoi punti di stress. Molte, ad esempio schiume gel o schiume costruite con sacche d’aria, aiutano a controllare la tua temperatura e ti mantengono fresco per tutta la notte.

Le schiume e le molle utilizzate nei divani non sono progettate in questo modo. Sono costruiti per sedersi: per incoraggiare il proprio peso corporeo concentrato sulla zona molto più piccola dei glutei. Le molle e le schiume utilizzate in un divano sono più rigide di quelle utilizzate in un materasso. Di solito non sono in grado di assorbire la tensione delle spalle e dei fianchi o di mantenere la colonna vertebrale dritta dalla parte superiore del collo alla base della colonna vertebrale. Anche nel caso in cui si preferisca un materasso rigido a uno morbido, il divano è ancora troppo rigido per dormire.

Supporto per la colonna vertebrale: la colonna vertebrale dovrebbe scegliere la forma di una linea perfettamente diritta dall’alto verso il basso se vista davanti o dietro. Dovrebbe anche avere una forma a S se visto di lato. Un divano non è pensato per sostenere la colonna vertebrale in questo modo. Se dormi su un fianco su un divano, la tua spina dorsale non sarà supportata adeguatamente e avrà la tendenza a piegarsi di lato. Se dormi in avanti o indietro, la regione pelvica, la curva inferiore della S, spesso si raddrizza, causando nuovamente dolore.

Problemi ortopedici: nel tempo, se dormi abitualmente su un divano, la tua spina dorsale può subire alterazioni strutturali.Tra le possibilità ci sono la degenerazione dei dischi e delle articolazioni e anche cambiamenti nel periodo dei muscoli e dei legamenti (che diventano più corti o indebitamente allungati). Tutti questi, insieme all’usura accelerata della cartilagine, possono portare a dolori cronici estremi al collo e alla schiena. Questi dolori spesso si sviluppano per un periodo di tempo e richiedono mesi di cure ortopediche o psichiatriche specialistiche per alleviarli.

Importanza di un cuscino: il significato di un cuscino viene spesso trascurato. Un cuscino è necessario per mantenere il collo in corretto allineamento con il resto della colonna vertebrale. Anche se usi un cuscino quando dormi su un divano, il tuo collo sarà probabilmente posizionato in modo errato per ottenere il supporto di cui ha bisogno.

I due grandi problemi per cui è una cattiva idea addormentarsi su un divano sono io) che non puoi sempre allungarti direttamente dalla testa ai tuoi piedi e ii) il tuo corpo è nella posizione sbagliata per un sonno sano. Aggiungete a ciò una scarsa quantità di supporto insieme al tipo di servizio scadente, ei requisiti sono quasi perfetti per il dolore cronico al collo e alla schiena.

Limitata Libertà Di Movimento

Quando dormi nel tuo letto su un materasso adatto, generalmente puoi andare in giro mentre dormi. Molte persone si girano o cambiano posizione durante la notte. Può essere molto complicato modificare la posizione in cui dormi quando dormi su un divano. Se il tuo corpo sente una pressione troppo costante su una particolare area, spesso si muoverà per alleviare quella pressione.

Questo non può sempre accadere quando dormi su un divano a causa del modo in cui potrebbe limitare i tuoi movimenti. Il risultato non è solo una pressione eccessiva su particolari parti del corpo, ma anche l’interruzione del sonno. Potresti svegliarti dolorante o il tuo sonno potrebbe essere disturbato. Se ti trovi in una posizione scomoda, ti sveglierai e non sarai in grado di tornare a dormire, o dormirci sopra e ti sveglierai al mattino non riposato, stanco e dolorante.

Probabilmente non sarai nemmeno in grado di entrare nelle ultime fasi del sonno in cui il tuo cervello e il tuo corpo vengono rigenerati e sei pronto per affrontare di nuovo il mondo. Potresti svegliarti ancora irritabile e stanco e non essere in grado di concentrarti durante il giorno come dovresti. Gli studenti che studiano per un test il giorno successivo dovrebbero assicurarsi di andare a letto e non addormentarsi sul divano!

Perché Un Divano Non è Adatto Per Dormire?

Allora di che si tratta di un divano che rende una cattiva idea usarlo per dormire? Può essere il layout (sarebbe meglio un divano più lungo) o i materiali da cui è stato creato. È certamente vero che se devi dormire su un divano, sarebbe preferibile che fosse abbastanza lungo da accogliere l’intera lunghezza del corpo.

Ma è estremamente improbabile che un divano sia in grado di sostenere correttamente il tuo corpo e fornire sollievo per i tuoi punti di pressione. Come affermato sopra, i materiali utilizzati nella sua costruzione sono troppo duri per essere accettabili per un materasso. Molte persone hanno difficoltà a sedersi sul lato di un materasso che non è stato ancora dotato di supporto laterale per questo obiettivo. Questo perché un materasso non è costruito per sostenere il peso del proprio corpo umano quando è concentrato su una superficie minuscola.

Può, tuttavia, aiutare adeguatamente il tuo corpo quando il suo peso è distribuito su tutto il corpo quando sei sdraiato. Se dormi su un fianco, potresti aver bisogno di un sostegno leggermente maggiore rispetto alla pancia o alla schiena, ecco perché sono disponibili così tanti tipi distinti di materasso.

Un divano è più difficile. È ottimo per sedersi ma non così buono per mentire. Potrebbe andare bene per un’ora o due, ma non tutta la notte. Probabilmente ti sveglierai ogni volta che tenterai di regolare la posizione del tuo corpo. Fondamentalmente il tuo corpo non è allineato correttamente su un divano, il che si traduce nei problemi descritti in precedenza.

Dormire Su Un Divano: Domande E Risposte

Ecco solo quattro delle domande più frequenti che ci sono state poste riguardo al dormire su un divano.

Va bene se dormo sul divano per un’ora o due al giorno?

Certo, anche se solo per un’ora o due al massimo. Ma perché dovresti farlo? Dormi a sufficienza durante la notte per sentirti così esausto quando guardi la TV? Non lo consigliamo, ma se dovessi andare a letto alla solita ora, non dovrebbe farti del male. Ciò che potrebbe farti del male è che diventerà un’abitudine e verrai buttato fuori dal tuo normale schema di sonno.

Il mio divano è poco più di 1,8 me io sono 1,5 m 18 cm. Sono in grado di sdraiarmi sul mio divano senza essere rannicchiato verso l’alto. Va bene se uso personalmente come letto?

No, non va bene! Il problema qui è che il tuo divano non è stato progettato per dormire: la superficie è sicuramente troppo difficile per dormire, anche se è comoda su cui sedersi. Hai bisogno di una superficie per dormire più morbida per sostenere adeguatamente tutto il tuo corpo e i suoi punti di pressione mentre dormi. Quindi no, non va bene!

Qual è la differenza tra dormire su un divano insieme a un divano letto?

Il divano letto è dotato di un materasso creato per dormire. Non si dorme nell’area salotto del divano, ma su un materasso che viene incorporato nel divano letto una volta trasformato in letto. Questo potrebbe non essere un materasso di qualità così grande come è possibile ottenere su un materasso standard, ma è adatto ad un uso occasionale sicuramente più comodo del divano o divano stesso.

Quindi, se ho un divano letto, devo tirare fuori la parte del letto per dormire durante la notte? Non dovrei dormire sullo strato superiore del divano?

Corretta! Il divano è progettato per sedersi mentre il divano letto è progettato per dormire. Entrambe le superfici sono leggermente diverse. Non provare a usarne uno per l’altro. Il divano letto non sarà comodo per sedersi a guardare la TV e il divano non sarà comodo per dormire.

In definitiva: quello che stiamo dicendo è che un divano o un divano non è adatto per dormire e il materasso non è adatto per sedersi. Ognuno ha il suo uso previsto che è stato progettato nel suo design. Utilizza un divano per sederti e il tuo letto per dormire e non dovresti avere gravi problemi ortopedici.

Il motivo principale per cui è una cattiva idea addormentarsi su un divano è perché il divano è progettato per sedersi. Non ti offre l’opportunità di dormire nella posizione appropriata per dormire ed è troppo rigido per un sonno confortevole. Certo, va bene addormentarsi guardando la TV per un’ora o due, ma non per un sonno notturno prolungato e rinfrescante.